A Palazzo Freganeschi-Pirola, Internet è in mostra con “Chat”

Fino al 24 settembre, Palazzo Freganeschi-Pirola a Gorgonzola ospita la mostra personale di Chiara Duzzi.


Presentata nell'ambito della XIX Sagra nazionale del gorgonzola e sostenuta da Cogeser Energia, l’esposizione intitolata “Chat” traduce in opere pittoriche l’odierno mondo di Internet e l’approccio dell’uomo alle nuove tecnologie.


La scelta di questo tema particolare deriva dalla curiosità dell’autrice per la navigazione in Internet. Il titolo, letteralmente, significa “chiacchierare”. “Chat è una zona virtuale, un luogo irreale dove esponiamo un'identità vera o falsa che sia, ma chiacchierando anche con tanti sconosciuti ci sentiamo parte di un gruppo - spiega Chiara Duzzi. - Ho voluto rappresentare questo mondo colorato e pieno di luce, ma che spesso nasconde anche molti pericoli, specie per gli adolescenti”. “Tramite le opere ho cercato di trasmettere – sottolinea l'artista - la duplice faccia di Internet. Si tratta di un mondo che dobbiamo ormai necessariamente frequentare, è una finestra sul mondo che ci offre la possibilità di conoscere più cose, ma che contemporaneamente può essere insidioso. Passiamo sempre più tempo connessi, ma quel che voglio comunicare è che l’uomo deve farsi aiutare dalla tecnologie, non diventarne schiavo”.


I dipinti di Chiara Duzzi rimarranno esposti nel palazzo storico di piazza della Repubblica fino al 24 settembre secondo l’orario:


• martedì-venerdì: 17.00-19.30
• sabato e domenica: 10.00-12.30 e 15.00-19.00.