Piano Fatturazione per Fornitura Gas

PIANO FATTURAZIONE

Cogeser Energia S.r.l., nel perseguire obiettivi finalizzati al miglioramento della qualità del servizio erogato e per rendere la gestione sempre più puntuale, ha deciso di attivare una diversa periodicità di fatturazione per i Clienti con consumi gas fino a 5.000 mc/anno.

Ricordiamo che l’Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas, con il Testo integrato delle attività di vendita al dettaglio di gas naturale e gas diversi da gas naturale distribuiti a mezzo di reti urbane (TIVG, allegato alla delibera ARG/gas 64/09), ha stabilito che l’impresa di distribuzione sia tenuta ad effettuare almeno i seguenti tentativi di raccolta della misura:
- per i punti di riconsegna con consumo annuo fino a 500 Smc/anno: 1 tentativo di raccolta nell’anno civile con intercorrenza massima di 13 mesi e minima di 6 mesi, fra due tentativi consecutivi;
- per i punti di riconsegna con consumo annuo superiore a 500 Smc/anno e fino a 5000 Smc/anno: 2 tentativi di raccolta nell’anno civile con intercorrenza massima di 7 mesi e minima di 3 mesi fra due tentativi consecutivi;
- per i punti di riconsegna con consumo annuo superiore a 5000 Smc/anno, ad esclusione dei mesi in cui i consumi storici sono inferiori del 90% ai consumi medi mensili: mensile con intercorrenza minima di 25 e massima di 35 giorni fra due tentativi consecutivi.

Sempre l’Autorità, con delibera n. 229/01 e s.m.i., ha stabilito che gli esercenti la vendita adottino la seguente periodicità di fatturazione:
- per i punti di riconsegna con consumo annuo fino a 500 Smc/anno, almeno quadrimestrale;
- per i punti di riconsegna con consumo annuo superiore a 500 Smc/anno e fino a 5000 Smc/anno, almeno trimestrale;
- per i punti di riconsegna con consumo annuo superiore a 5000 Smc/anno, almeno mensile ad esclusione dei mesi in cui i consumi storici sono inferiori del 90% ai consumi medi mensili.

Il sistema di fatturazione per i clienti con consumi da 0 a 5.000 mc/anno prevede l’emissione di 6 bollette bimestrali e 4 letture all’anno. E’ cambiato quindi il numero di bollette da ricevere e da pagare.

E’ rimasta invariata la periodicità di fatturazione per i clienti con consumi superiori ai 5.000 mc/anno, con emissione mensile delle 12 bollette.

Con il Piano di fatturazione si presta particolare attenzione a rendere le bollette sempre più coerenti con il consumo di competenza, aumentando la frequenza di rilevazione dei consumi effettivi a inizio e fine della stagione invernale e prevedendo quindi la concentrazione delle letture in questi periodi.

Con l’adozione del Piano di fatturazione, Cogeser Energia S.r.l. vuole tutelare il cliente da “cattive sorprese” nel ricevere bollette gas con consumi e costi inaspettati, o troppo bassi o troppo alti, rispetto all’effettivo consumo, perché non è importante che la bolletta segua il ciclo di emissione fatture dell’azienda, ma che la bolletta segua i consumi del cliente.

 

Piano fatturazione 2014 per tutti i clienti con consumo anno termico fino a 5.000 mc.
Periodo di fatturazione Tipo di fatturazione Comunicazione dell'autolettura
Rilevazione lettura effettiva
Gennaio/febbraio Lettura Rilevazione lettura effettiva nel mese di febbraio
Marzo/aprile Lettura Rilevazione lettura effettiva nel mese di aprile
Maggio/giugno Lettura Rilevazione lettura effettiva nel mese di giugno
Luglio/agosto Acconto (in assenza di autolettura) Autolettura dal 20 agosto al 31 agosto
Numero verde: 800 368 340800 368 340
Settembre/ottobre Lettura Rilevazione lettura effettiva nel mese di ottobre
Novembre/dicembre Lettura Rilevazione lettura effettiva nel mese di dicembre
Piano fatturazione 2014 per tutti i clienti con consumo anno termico superiore a 5.000 mc.
Fatturazione mensile con rilevazione mensile della lettura del contatore

 

Per informazioni o approfondimenti è possibile contattare il Servizio Clienti, chiamando il numero verde gratuito (solo da numeri fissi) 800 468 166 oppure gli uffici Cogeser al numero 029500161.