cogeser in azione

CORONAVIRUS: il Gruppo COGESER è vicino al suo territorio, a fianco delle piccole imprese e dei negozi di vicinato

MISURE DI SOSTEGNO AI CLIENTI BUSINESS IN DIFFICOLTÀ: SI POTRANNO RINVIARE O RATEIZZARE LE BOLLETTE DI GAS E LUCE. AI PROPRI FORNITORI COGESER GARANTISCE IL PAGAMENTO REGOLARE E PUNTUALE DELLE FATTURE EMESSE.

Il Gruppo COGESER, multiutility energetica che opera nei territori dell'Adda-Martesana e nelle aree limitrofe, per essere vicino ai propri clienti in questo periodo di emergenza, ha deciso di adottare, oltre alle disposizioni previste dall’ARERA (l'Autorità di regolazione per energia, reti e ambiente) relative alla sospensione dei distacchi per morosità (valida fino al 3 aprile 2020), ulteriori tutele per sostenere l'economia locale.

Essere vicini alle categorie che più risentono dell'emergenza Coronavirus significa essere vicini a tutti i cittadini: senza il vitale tessuto delle piccole imprese, dei commercianti, ristoratori, artigiani, albergatori, le nostre città perderebbero la loro identità e la loro vivibilità.

È per questo che il Gruppo COGESER ha deciso di aiutare le attività commerciali e le PMI in difficoltà del territorio, offrendo loro, a seguito di richiesta motivata inviata attraverso gli usuali canali di comunicazione messi a disposizione dalla società presenti sul sito www.cogeserenergia.it, una dilazione di pagamento di 30 giorni o rateizzazioni personalizzate in base al valore delle bollette, senza l’applicazione di alcun interesse per il ritardato pagamento.

PER I FORNITORI: Il Gruppo COGESER intende inoltre tutelare i propri fornitori, in buona parte situati nell'Adda Martesana, garantendo loro il regolare e puntuale pagamento delle fatture, così da contribuire ad assicurare la continuità delle loro attività.

Instagram

© 2020 Cogeser Energia   |   Privacy   |   Cookies Policy

COVID-19 FASE 2 – RIAPRONO CON GRADUALITA’ E IN SICUREZZA I COGESER POINT

Continuiamo a lavorare in smartworking per garantire la normale efficienza di tutti i servizi; i numeri per l'assistenza clienti funzionano regolarmente grazie ad un sistema tecnologico che permette al personale dedicato di continuare a rispondere da casa propria. Dal 13 maggio abbiamo riaperto il Cogeser Point di Melzo e gradualmente seguiranno le aperture al pubblico degli altri point: il Cogeser Point di Vimodrone riaprirà il 19 maggio e a seguire il 1 giugno quello di Segrate. In sintonia con quanto indicherà il governo, procederemo poi alla graduale riapertura di tutti gli altri Cogeser Point.
Abbiamo predisposto tutte le misure necessarie per garantire la sicurezza degli operatori e dei clienti.
Riteniamo sempre indispensabile rispettare le regole per il contenimento del contagio e invitiamo anche i nostri clienti a fare altrettanto.