cogeser in azione

CORONAVIRUS: il Gruppo COGESER è vicino al suo territorio, a fianco delle piccole imprese e dei negozi di vicinato

MISURE DI SOSTEGNO AI CLIENTI BUSINESS IN DIFFICOLTÀ: SI POTRANNO RINVIARE O RATEIZZARE LE BOLLETTE DI GAS E LUCE. AI PROPRI FORNITORI COGESER GARANTISCE IL PAGAMENTO REGOLARE E PUNTUALE DELLE FATTURE EMESSE.

Il Gruppo COGESER, multiutility energetica che opera nei territori dell'Adda-Martesana e nelle aree limitrofe, per essere vicino ai propri clienti in questo periodo di emergenza, ha deciso di adottare, oltre alle disposizioni previste dall’ARERA (l'Autorità di regolazione per energia, reti e ambiente) relative alla sospensione dei distacchi per morosità (valida fino al 3 aprile 2020), ulteriori tutele per sostenere l'economia locale.

Essere vicini alle categorie che più risentono dell'emergenza Coronavirus significa essere vicini a tutti i cittadini: senza il vitale tessuto delle piccole imprese, dei commercianti, ristoratori, artigiani, albergatori, le nostre città perderebbero la loro identità e la loro vivibilità.

È per questo che il Gruppo COGESER ha deciso di aiutare le attività commerciali e le PMI in difficoltà del territorio, offrendo loro, a seguito di richiesta motivata inviata attraverso gli usuali canali di comunicazione messi a disposizione dalla società presenti sul sito www.cogeserenergia.it, una dilazione di pagamento di 30 giorni o rateizzazioni personalizzate in base al valore delle bollette, senza l’applicazione di alcun interesse per il ritardato pagamento.

PER I FORNITORI: Il Gruppo COGESER intende inoltre tutelare i propri fornitori, in buona parte situati nell'Adda Martesana, garantendo loro il regolare e puntuale pagamento delle fatture, così da contribuire ad assicurare la continuità delle loro attività.

Instagram

© 2020 Cogeser Energia   |   Privacy   |   Cookies Policy

SERVIZIO AL PUBBLICO COGESER ENERGIA

Si informa la gentile clientela che dal 03/06/2020 lo sportello di Melzo sarà aperto al pubblico SU APPUNTAMENTO.
Per fissare un appuntamento chiamare i numeri 02/9500161 – 800468166
Gli altri sportelli sul territorio rimarranno chiusi fino a nuovo avviso.
Per comunicare l’autolettura è attivo tutti i giorni il numero verde 800368340.