cogeser in azione

Progetto SMARTesana: due nuove colonnine in funzione a Canonica d’Adda! Attualmente in fase di test operativo.

Il 30 dicembre sono entrate in funzione le nuove colonnine di ricarica, per i veicoli elettrici, realizzate da Cogeser Energia, frutto della convenzione sottoscritta con Ates e con l’Amministrazione Comunale di Canonica d’Adda.

Attualmente le nuove colonnine sono in fase di test per assicurare il corretto e completo funzionamento dei sistemi di ricarica e utilizzate dalle auto elettriche in dotazione del Comune proprio al fine di testare il buon funzionamento di tutte le componenti tecnologiche e di connettività. A differenza del passato, la nuova stazione di ricarica permette la cosiddetta interoperabilità, ovvero la possibilità per tutti i possessori di auto elettriche e ibride plug-in di ricaricare su queste colonnine utilizzando il proprio contratto (attivare e pagare attraverso tessera RFID oppure mobile APP) alle condizioni economiche definite con il proprio operatore di mobilità elettrica (sia italiano che europeo). Inoltre per tutti gli utenti occasionali (quindi senza alcun contratto) si potrà utilizzare il QR code con un sistema di pagamento diretto attraverso lo smartphone (carta di credito o PayPal).

Un altro passo avanti per il progetto SMARTesana

Per Cogeser Energia, in collaborazione con Ates, l’intervento in Canonica d’Adda è un ulteriore step del Progetto SMARTesana, che punta a trasformare l’Adda-Martesana in una “smart land”, partendo proprio dalla mobilità elettrica. In particolare il progetto prevede di installare circa 40 stazioni di ricarica distribuite sul territorio dell'Adda-Martesana e Comuni adiacenti, in modo da coprire capillarmente e uniformemente un territorio che rappresenta anche un ponte tra Milano e Bergamo. Partner tecnologico di questa operazione è Alpiq Energia Italia S.p.A., filiale di uno dei principali gruppi energetici svizzeri, attiva nel campo della mobilità elettrica dal 2011. Per ulteriori informazioni clicca qui.

Qualche nota tecnica sulle colonnine di ricarica
Le colonnine sono accessibili a tutti 24 ore su 24 (eccetto durante il periodo scolastico, all'entrata e uscita degli studenti, si avrà accesso limitato al parcheggio per permettere il normale flusso degli studenti e dei genitori che vanno a recuperare i figli a scuola) e sono fornite di 2 prese ciascuna di potenza di 22 kW cad., sono conformi agli standard tecnici nazionali e internazionali.

Le funzioni principali, proprie dell'intelligenza delle colonnine, sono:

  • Dispositivo di controllo di corretta connessione del cavo;

  • Sistema di blocco del connettore per impedire la rimozione non autorizzata del cavo;

  • Luce led a tre colori indicante lo stato della ricarica e la disponibilità del sistema;

  • Sistema di interruzione automatica dell'erogazione di corrente elettrica al raggiungimento della carica completa della batteria;

  • Geo-localizzazione delle colonnine su mappe di mobilità nazionali e internazionali.

Come fruire delle colonnine di COGESER Energia?
Si può aderire al servizio in tre modalità distinte:
a) con
APP Italy Easy4you (scaricabile attraverso APP Store o Google Play), previa registrazione anche attraverso il sito web www.mobilitaelettrica.cogeserenergia.it. Una volta scaricata l’APP e registrati, si potrà attivare il borsellino elettronico con un minimo di 15 € e selezionare la stazione su cui si vuole effettuare la ricarica. Premendo il tasto avvia la ricarica, la stazione inizierà ad erogare l’energia necessaria e premendo il tasto interrompi la ricarica si terminerà l’erogazione.
b) con
tessera Rfid che viene inviata al cliente già attivata, previa registrazione e richiesta della stessa. Basterà passare la card, davanti il simbolo presente sulla colonnina, inserire la spina della ricarica dell’auto su una delle due prese presenti sulla colonnina per iniziare l’erogazione dell’energia. Per interrompere la ricarica basterà ripassare la Rfid Card davanti il simbolo.
c) con il
QR code per tutte le ricariche spot (il cui costo però è superiore rispetto alle precedenti soluzioni, in quanto il servizio è fornito da operatore internazionale). Il procedimento è semplice e basta seguire le istruzioni indicate dopo aver scansionato il QR-Code.

Quali sono i costi della ricarica ?
I prezzi praticati attualmente da Cogeser Energia per le ricariche effettuate attraverso APP o Rfid Card, disponibili con “tariffa a consumo” sono i seguenti:
- 0,39 € / kWh (prezzo inclusivo dell’IVA al 22%) per clienti e amministrazioni pubbliche ( i clienti possono pagare le ricariche anche direttamente nella bolletta dell’energia elettrica)
- 0,42 € / kWh (prezzo inclusivo dell’IVA al 22%) per tutti gli altri utilizzatori associati a Cogeser Energia

Tutte le informazioni sono disponibili sul sito www.cogeserenergia.it

Instagram

© 2021 Cogeser Energia   |   Privacy   |   Cookies Policy

SPORTELLI COGESER ENERGIA APERTI CON APPUNTAMENTO
Si informa la gentile clientela che il servizio clienti offerto attraverso i Cogeser Point è disponibile previo appuntamento, che potrà essere fissato chiamando i numeri 02 9500161 - 800 468 166.
Ricordiamo inoltre che accedendo all’area riservata “AREA CLIENTI” (in alto a sinistra della pagina del sito) sono disponibili tutte le informazioni relative alle forniture del gas e della luce.
Online si potrà inviare anche l’autolettura, comunque sempre disponibile attraverso il numero verde dedicato 800 368 340.