I trucchi per risparmiare sulle bollette
cogeser in azione

I trucchi per risparmiare sulle bollette

Una delle domande che ci si pone più spesso: come posso risparmiare sulle bollette di luce e gas?

Per risparmiare sulla bolletta occorre prima di tutto scegliere consapevolmente la tariffa più adatta ai propri consumi e l’offerta più conveniente. 

È importante però adottare dei piccoli (e semplici) accorgimenti quotidiani che ti permetteranno di risparmiare su luce e gas, comportamenti adeguati per ridurre gli sprechi.

Usa correttamente gli elettrodomestici

 Il primo passo è utilizzare gli elettrodomestici nel modo corretto e bisogna sempre considerare che alcuni elettrodomestici consumano più di altri.

  • Forno: un forno elettrico consuma più di un forno a gas. Evita i modelli più grossi, di larghezza 90, perché per scaldarli si usa il 150% di energia in più rispetto al modello da 60 cm. Ricorda di non metterlo accanto al frigo e di pulirlo periodicamente (non serve acquistarne uno pirolitico che si autopulisce perché è costoso ed energivoro). Quando possibile, è consigliabile sccegliere una cottura combinata con fornelli o microonde per essere più veloci e consumare meno energia;
  • Climatizzatore: impostalo a una temperatura non superiore o inferiore ai 6 gradi rispetto a quella dell’ambiente esterno. Quando c'è molta afa scegli la modalità deumidificatore. Inoltre è fondamentale fare la manutenzione periodica da un professionista;
  • Lavastoviglie: usala a pieno carico e scegli il lavaggio Eco. Quando è necessario un programma più rapido utilizzane uno normale, ma con basse temperature e se il programma te lo permette escludi l’asciugatura che è una fase che richiede grandi quantità di energia;
  • Lavatrice: anche in questo caso è meglio usarla sempre a pieno carico, prediligendo basse temperature (ricorda che i detersivi per il bucato sono efficaci anche a 30/40°)e scegliendo il programma Eco;
  • Frigorifero: non inserire cibi caldi ed evita di lasciare l'anta aperta per tempi prolungati. Per sistemare la spesa usa, se disponibile, funzione dedicata. Inoltre, è bene ricordare che un frigo ordinato garantisce migliori prestazioni perché favorisce la circolazione dell'aria. Se il tuo frigo non è un no frost, ricordati di sbrinare regolarmente il freezer;

 

Infine, per ottenere un reale risparmio in casa, fai attenzione agli orari e giorni in cui utilizzi maggiormente l’energia elettrica. Questi dovrebbero essere coerenti con la tariffa scelta (in caso di tariffa bioraria).

Limita la funzione stand-by

Tenere accese luci e spie anche quando nessuno sta utilizzando gli elettrodomestici, oppure lasciare apparecchiature elettriche in stand by o il caricatore del cellulare con la spina inserita è un'abitudine molto diffusa.

Un caricatore per smartphone connesso alla presa di corrente consuma solo 0.25 watt, incidendo con un costo quasi irrisorio sulla bolletta. Considerando però tutti i dispositivi che riempiono le nostre case (smartphone, computer portatili, tablet, ecc.) possiamo contare molti caricabatterie che, se rimossi dalla presa di corrente quando non utilizzati, possono far risparmiare circa 40 euro l'anno.

Una soluzione pratica è procurarsi multiprese con interruttore, comode da spegnere quando le apparecchiature elettriche non vengono utilizzate.

Attenzione alla classe energetica

Chiudiamo l'articolo con un elenco che non è un vero e proprio "trucco".

Sicuramente non è consigliato sostituire in blocco tutti gli elettrodomestici di casa, ma pensando ai futuri acquisti è importante considerare la classe energetica degli elettrodomestici. Più è alta l’efficienza, minore sarà il consumo di energia elettrica!

Scegli l'offerta giusta!

Per risparmiare sulla bolletta della luce e del gas un passo molto importante è quello di scegliere il fornitore giusto.

Cogeser Energia offre diverse soluzioni adatte a tutte le esigenze, probabilmente anche quella su misura per te! Siamo pronti ad aiutarti a comprendere al meglio il complesso mondo del mercato dell’energia e a individuare le soluzioni più adatte alle tue esigenze. Contattaci tramite i nostri canali: chiamaci al n. 800 468 166 da fissi e 02 950 0161 anche da cellulari oppure scrivi a clienti@cogeser.it. Puoi venire a trovarci anche nei Cogeser Point!

Instagram

© 2022 Cogeser Energia   |   Privacy & Cookie Policy